Psicoterapia individuale

La psicoterapia è un viaggio di esplorazione della propria personalità.

Esistono molti modi di fare psicoterapia, qui naturalmente troverete la modalità da me utilizzata, di orientamento costruttivista intersoggettivo.

 

Al contrario di quello che si pensa, questo modo di fare psicoterapia, non è per tutti.

Per poter far fronte ad un percorso conoscitivo così profondo, è necessario possedere due caratteristiche: la motivazione al percorso e delle buone capacità introspettive.

La motivazione è fondamentale! La psicoterapia mette in gioco parti di sé solo se la persona è disposta e motivata a farlo.. ma solo in questo modo è possibile ottenere un cambiamento!

Le capacità introspettive riguardano la possibilità di ognuno di ascoltare e guardare all'interno di sé. Sono essenziali affinchè la persona possa percorrere un viaggio esplorativo alla ricerca delle proprie possibilità interiori.

 

Se ci si aspetta da una psicoterapia di stampo costruttivista di ottenere una serie di indicazioni su come essere o non essere, di cosa fare o non fare, incorreremo in una bella delusione!

La psicoterapia porta la persona a una più profonda conoscenza di sé, tramite la presa di coscienza della propria storia, delle proprie dinamiche intrapsichiche e relazionali, delle proprie caratteristiche, capacità e potenzialità, come anche attraverso il riconoscimento e l’accettazione dei propri limiti, delle proprie fragilità e delle proprie difese personali. 

In tutto ciò il terapeuta accompagna il paziente lungo tutto il percorso terapeutico, gli cammina a fianco sempre, ma mai al suo posto.

Il principio fondamentale su cui si fonda la psicoterapia costruttivista è che è la persona sia l'unica vera esperta di sé!

Per dirlo con una metafora costruttivista: “la persona rappresenta il ricercatore e il terapeuta il supervisione di tale di ricerca”.

 

Quello che si acquisisce, attraverso un percorso di psicoterapia, è un metodo di lavoro e di indagine su di sé che potrà essere utilizzato nella propria vita e reso versatile ogni qual volta la persona incontra una difficoltà, anche profondamente diversa dal motivo di consultazione iniziale.

 

Il percorso prevede una durata variabile, che non può essere prestabilita inizialmente perchè concordata man mano col paziente e negoziata di volta in volta l'obiettivo terapeutico prefissato, venga raggiunto.

Gli incontri sono a cadenza settimanale e della durata di circa un'ora..

Per avere maggiori informazioni riguardo all'orientamento psicologico, all'approccio teorico e alle modalità terapeutiche utilizzate in ambito costruttivista intersoggettivo, cliccate qui sotto.

Approfondimenti
I disturbi in ottica costuttivista:
Qual è la differenza tra psicoterapia, sostegno psicologico, councelling e life coaching?
Come scegliere uno psicoterapeuta?
Quando e perchè una psicoterapia?
Perchè è così difficile scegliere di andare da uno psicologo?
 

Gli errori, come pagliuzze, galleggiano in superficie; chi cerca perle deve tuffarsi in profondità.

J. Dryden

Dott.ssa Federica Castellano
Psicologa Psicoterapeta
via dell'Industria, Palazzo Velathri, 57023 Cecina (LI) - Cell. 3428801328 - Mail f.castellano@virgilio.it
P. Iva 01851370492
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube